Personale docente

Benedetta Castiglioni

Professore associato confermato

M-GGR/01

Indirizzo: VIA DEL VESCOVADO, 30 - PADOVA . . .

Telefono: 049 8274278

Fax: 049 827 8502

E-mail: etta.castiglioni@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 9:00 alle 10:30
    presso Studio del docente - Sez. di Geografia, DiSSGeA, via del Santo, 26, II piano
    Il ricevimento di mercoledì 20 settembre è posticipato in orario 15.00-16.30. Si invitano gli studenti a verificare sempre nei giorni precedenti il ricevimento eventuali modifiche di orario che dovessero verificarsi, a causa di impegni scientifici o istituzionali della docente

Argomenti di tesi per studenti di PGT
- geografia del turismo (in particolare in area veneta): analisi di aree e località; le risorse turistiche e gli impatti del turismo; le proposte per il turismo sostenibile
- turismo e territori di montagna: risorse e impatti (esempi: ricerche sulle seconde case; il caso di Malga San Giorgio sui Monti Lessini)
- analisi delle rappresentazioni del territorio contenute nelle guide turistiche
- analisi di paesaggi, secondo il punto di vista degli abitanti e/o dei turisti: percezioni e rappresentazioni; sensibilizzazione e educazione al paesaggio; partecipazione in materia di paesaggio

Altri argomenti d'interesse dello studente potranno essere presi in considerazione dopo un colloquio con il docente a ricevimento.


Argomenti di tesi per studenti di Laurea Magistrale
- processi di patrimonializzazione, anche legati alla valorizzazione turistica del territorio
- analisi di percezioni sociali del paesaggio e confronto tra percezioni diverse, con riferimento sia ai paesaggi della vita quotidiana", sia ai paesaggi considerati eccezionali o alle località turistiche
- turismo sostenibile, con particolare riferimento alla valorizzazione del patrimonio culturale: casi di studio
- sensibilizzazione, educazione, e coinvolgimento della popolazione sui temi del paesaggio e del patrimonio

Il ricevimento di mercoledì 20 settembre è posticipato in orario 15.00-16.30


INSEGNAMENTO "PAESAGGIO e PATRIMONIO"
L'insegnamento è diretto ad approfondire il tema del paesaggio in chiave patrimoniale, come deposito di valori e "elemento chiave del benessere individuale e sociale" (Convenzione Europea del Paesaggio, 2000). La riflessione teorica sul concetto geografico di paesaggio sarà accompagnata da un confronto interdisciplinare, sulla base di quanto emerge nel dibattito internazionale. I casi di studio accompagneranno la riflessione teorica: si baseranno sulla lettura delle trasformazioni e saranno occasione di riflessione sulle dinamiche territoriali di ieri e di oggi e sulle proposte di valorizzazione, promozione e sensibilizzazione, anche dal punto di vista turistico.
L'insegnamento è rivolto a tutti gli STUDENTI MAGISTRALI DI DISCIPLINE UMANISTICHE che vogliano approfondire questi temi, e agli studenti della Laurea magistrale interateneo in "ANTROPOLOGIA CULTURALE, ETNOLOGIA, ETNOLINGUISTICA". E' rivolto anche agli studenti che devono acquisire il numero di crediti di Geografia necessario per l'accesso all'INSEGNAMENTO NELLA SCUOLA SECONDARIA.
ORARIO DELLE LEZIONI: lunedì e martedì dalle 14.30 alle 16.30, sala B, palazzo Wolllemborg, via del Santo, 26. Eventuali modifiche all'orario potranno essere concordate con gli studenti. Per gli studenti non frequentanti è possibile concordare un programma di studio personalizzato.

Programma d'esame di GEOGRAFIA per gli studenti non frequentanti di PGT, a.a. 2016-17 e anni precedenti.
1.Bagnoli L., Manuale di Geografia del Turismo, UTET, 2014 (per intero)
2.Panizza M., Piacente S., Geomorfologia culturale, Pitagora Editrice Bologna, 2014 (esclusi i capitoli 7 e 8)
3.Un volume a scelta tra:
- Minca C., Colombino A., Breve manuale di geografia umana, CEDAM, 2012: quattro capitoli a scelta;
- Cavallo F.L., Wetlandia: Tradizioni, valori, turismi nelle zone umide italiane, CEDAM, 2014, quattro capitoli a scelta;
- Dal Borgo A.G., Prospettive di Geografia del turismo, CUEM, 2007, quattro saggi a scelta;
- Camanni E., La nuova vita delle Alpi, Bollati Boringhieri, 2002;
- Borghi R., Celata F., Turismo critico: immaginari geografici, performance e paradossi sulle rotte del turismo alternativo, Unicopli, 2009, quattro saggi a scelta.
Chi avesse già avviato lo studio su testi diversi, è invitato a contattare la docente per concordare il programma.