Personale docente

Benedetta Castiglioni

Professore associato confermato

M-GGR/01

Indirizzo: VIA DEL VESCOVADO, 30 - PADOVA . . .

Telefono: 049 8274278

E-mail: etta.castiglioni@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 9:30 alle 11:00
    presso Studio del docente - Sez. di Geografia, DiSSGeA, via del Santo, 26, II piano
    In questo periodo di chiusura delle sedi universitarie, il ricevimento si tiene tramite la piattaforma Zoom all'indirizzo https://unipd.zoom.us/j/94353560101. Si invitano gli studenti a comunicare la propria intenzione di partecipare al ricevimento tramite mail.

Curriculum vitae - BENEDETTA CASTIGLIONI

Actual position
Associate Professor in Geography, Department of Historical and Geographical Sciences and the Ancient World, University of Padua (since December 2011).
National scientific qualification for the role of full professor
Member of the Board of the PhD course in “Historical, Geographical and Anthropological Sciences”, Universities of Padua, Venice and Verona
Representative of the University of Padua for UNISCAPE (Network of universities for the implementation of the European Landscape Convention)
Member of the Scientific Committee of the Regional Landscape Observatory, Regione del Veneto

Previous positions and responsibilities
2005 - 2011 - Assistant Professor in Geography, University of Padua
2004 – 2005 - Coordinator of European project Cultura 2000, “Karstic Cultural Landscapes. Architecture of a unique relationship people-territory”, Civic Museum of Montebelluna TV, www.3kcl.net
2002 - 2004 - Research position at Department of Economics University of Udine, European Project REGALP: Regional Development and cultural landscape change: the example of the Alps. Evaluating and Adjusting EU and National Policies to Manage a Balanced Change
1996 – 1999 - PhD in Human and environment, Department of Geography, University of Padua, XI cycle


Main research topic is landscape, with special attention to the relationship between people and landscape, the social questions concerning landscape and the possibility of using landscape as a ‘intermediary’ and a ‘tool’. The research concerns mainly the Veneto area, both the "Urban Sprawl" of the plain and hills and mountains, in particular on the following issues:
- theoretical and methodological questions concerning landscape studies, in a social perspective
- educational values of landscape; awareness raising, popularization
- analysis of landscape social perception and representation
- landscape democracy and justice
- landscape as heritage
- tourism landscapes
- energy landscapes
- landscape in population studies, with special concern for immigration processes and multicultural contexts
On these topics I have been involved in several research projects, and in following as a supervisors master thesis and PhD thesis.

Argomenti di tesi per studenti di PGT
- geografia del turismo (in particolare in area veneta): analisi di aree e località; le risorse turistiche e gli impatti del turismo; le proposte per il turismo sostenibile
- turismo e territori di montagna: risorse e impatti
- turismo scolastico: analisi delle destinazioni nell'ottica dell'heritage education
- analisi del fenomeno AirB&B in area veneta
- analisi delle rappresentazioni del territorio contenute nelle guide turistiche
- analisi di paesaggi, secondo il punto di vista degli abitanti e/o dei turisti: percezioni e rappresentazioni; sensibilizzazione e educazione al paesaggio; partecipazione in materia di paesaggio

Altri argomenti d'interesse dello studente potranno essere presi in considerazione dopo un colloquio con il docente a ricevimento.


Argomenti di tesi per studenti di Laurea Magistrale
- processi di patrimonializzazione, anche legati alla valorizzazione turistica del territorio
- analisi di percezioni sociali del paesaggio e confronto tra percezioni diverse, con riferimento sia ai paesaggi della vita quotidiana", sia ai paesaggi considerati eccezionali o alle località turistiche
- turismo sostenibile, con particolare riferimento alla valorizzazione del patrimonio culturale: casi di studio
- sensibilizzazione, educazione, e coinvolgimento della popolazione sui temi del paesaggio e del patrimonio

L'appello straordinario per gli studenti ripetenti o laureandi si terrà il giorno 10 novembre, per gli studenti che ne facciano richiesta via mail.

In questo periodo di chiusura delle sedi universitarie, il ricevimento si tiene tramite la piattaforma Zoom all'indirizzo https://unipd.zoom.us/j/94353560101 il martedì mattina dalle 9.30 alle 11. Si invitano gli studenti a comunicare la propria intenzione di partecipare al ricevimento tramite mail.

La docente è a disposizione durante l'orario di ricevimento o via mail per fornire informazioni sulla nuova LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE PER IL PAESAGGIO https://urly.it/3702g @paesaggiounipd

Dall'anno accademico 2020-21 la responsabilità dell'insegnamento di DIDATTICA DELLA GEOGRAFIA sarà della prof.ssa Lorena Rocca (lorena.rocca@unipd.it) alla quale è possibile rivolgersi per informazioni. Gli avvisi per l'avvio dell'insegnamento si trovano su Moodle
https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?id=8748

Dall'anno accademico 2020-21 l'insegnamento "PAESAGGIO, PATRIMONIO E TURISMO" viene sostituito da "INTRODUZIONE AGLI STUDI SUL PAESAGGIO" per la laurea magistrale in SCIENZE PER IL PAESAGGIO che sarà disponibile anche per mutuazione o come esame a libera scelta per altri Corsi di laurea magistrale.

Programma d'esame di "GEOGRAFIA" per gli studenti non frequentanti di PGT
1.Bagnoli L., Manuale di Geografia del Turismo, UTET, 2018 (per intero) (ATTENZIONE: NUOVA EDIZIONE)
2.Turri E., Il paesaggio degli uomini: la natura, la cultura, la storia, Zanichelli, 2003 (per intero) (ATTENZIONE: NUOVA INDICAZIONE RISPETTO AL PROGRAMMA INDICATO IN PRECEDENZA)
3.Un volume a scelta tra:
- Minca C., Colombino A., Breve manuale di geografia umana, CEDAM, 2012: quattro capitoli a scelta;
- Cavallo F.L., Wetlandia: Tradizioni, valori, turismi nelle zone umide italiane, CEDAM, 2014, quattro capitoli a scelta;
- Dal Borgo A.G., Prospettive di Geografia del turismo, CUEM, 2007, quattro saggi a scelta;
- Camanni E., La nuova vita delle Alpi, Bollati Boringhieri, 2002;
- Borghi R., Celata F., Turismo critico: immaginari geografici, performance e paradossi sulle rotte del turismo alternativo, Unicopli, 2009, quattro saggi a scelta.
Chi avesse già avviato lo studio su testi diversi, è invitato a contattare la docente per concordare il programma.