IL CONFLITTO GENERAZIONALE IN TITO LIVIO

Il progetto di ricerca si propone di indagare il ruolo del conflitto tra giovani e vecchi nell'opera storica di Tito Livio, in un'ottica quanto più possibile inclusiva che tenga conto delle diverse dimensioni del testo: stilistica, narrativa, storiografica e storica. Il progetto si inquadra in un consolidato ambito di ricerca del DISSGeA, condiviso anche da altri dipartimenti e destinato ad essere ulteriormente sviluppato nei prossimi mesi in occasione del bimillenario della morte di Tito Livio che l'ateneo si accinge a celebrare. Il programma di ricerca in cui il progetto si colloca mira all'approfondimento della personalità e dell'opera di Tito Livio e alla produzione di strumenti scientifici di varia natura (bibliografia ragionata, banca dati di manoscritti digitalizzati, commento a singoli libri della terza decade), a tutt'oggi non ancora disponibili o solo parzialmente disponibili alla comunità degli studiosi. In particolare, il progetto si occupa di sondare un terreno ancora inesplorato che tuttavia per altri autori e altre epoche ha dato risultati molto fecondi per la conoscenza non solo della letteratura, ma anche della mentalità sociale della prima età imperiale e dei secoli successivi.

 

Assegnista
Luca Beltramini

Durata
Anno 2017 - 2018

Responsabile per il Dipartimento
Martina Elice